People Management

Piano A, B… C?

Sabrina Grazini Sabrina Grazini

La capacità di adattamento e quella di modificare le proprie consolidate abitudini, vengono definite soft skill fondamentali; tanto più oggi.

Sto scrivendo questo articolo sotto l'ombrellone, con i piedi coperti dalla sabbia mentre guardo il mare limpido in un momento di puro relax; eppure spostando lo sguardo dall'azzurro del mare allo schermo del telefono leggo continue notizie sulla quotidiana situazione, contrastanti, come se questo attimo di felicità fosse in realtà solo una parentesi di pace prima di una nuova tempesta.

Casi di nuovi contagiati che aumentano, continuo susseguirsi di decreti, chiudere o limitare le attività, mascherina sì/mascherina no... e mi viene in mente che per questo nuovo periodo di incertezze non abbiamo altra scelta che farci trovare pronti.

Si, pronti.

Come manager, come imprenditori, come dipendenti o collaboratori... nessuno è escluso.

Mi ritorna infatti alla memoria una grande lezione di vita appresa qualche tempo fa dopo un fallimento personale: sopravvive solo chi si sa adattare meglio al cambiamento.

L’adattarsi ed il modificarsi: le più grandi soft skill contemporanee.

Intese come:

versatilità ovvero il trasformare l’incertezza in opportunità;

flessibilità di poter accogliere o accettare una trasformazione;

intelligenza emotiva di saper gestire in un momento di stress le connessioni con le proprie emozioni e sensazioni;

consapevolezza delle proprie capacità, ma anche volontà di apprenderne di nuove.

Come possiamo applicarle?

Tramite una apertura mentale assoluta ed il pensiero laterale.

Essere aperti a più soluzioni ed avere svariati e differenti piani perché non basta più avere il piano A o il B per mantenere le nostre attività economiche ed i nostri posti di lavoro dobbiamo saper creare anche un piano C ed un D, con un approccio nuovo, aperto, flessibile e privo di pregiudizi.

Dobbiamo saperci mettere in discussione consci che l'unica scelta da fare è ciò che fa ogni secondo questa spiaggia: sapersi modellare ad ogni onda che arriva, senza farsi travolgere, tornando ogni volta sicuramente diversa, ma più bella di prima.

Sabrina Grazini
Sabrina Grazini

Laureata in Consulenza del Lavoro e Giurista d'Impresa con un Master in Hr Specialist da marzo 2019 è Consulente del Lavoro iscritta all’Ordine di Brescia. Si occupa principalmente di amministrazione del personale per piccole e medie imprese. È docente di Contrattualistica per vari enti di formazione e collabora con il Sole 24 Ore Business School.